Comunicati stampa di Parkinson Svizzera

2021

31.03.2021

Giornata mondiale Parkinson, 11 aprile – nuova responsabile per la Svizzera italiana

Da gennaio, l'assistente sociale Antonietta Sinopoli è la nuova responsabile dell’Ufficio Svizzera italiana di Parkinson Svizzera.

 

Comunicato_11_4_2021_Nuova_responsabile.pdf (pdf, 268 KB)

2020

28.07.2020

Parkinson Svizzera ha una nuova direzione

A inizio agosto 2020 Susann Egli, già direttrice di Epi Suisse, assumerà la guida di Parkinson Svizzera.

2020_Comunicato_Direzione_Egli_6_2020_Parkinson_Svizzera.pdf (pdf, 211 KB)

10.04.2020

Giornata mondiale Parkinson, 11 aprile – giovani parkinsoniani

Un malato di Parkinson su dieci ha meno di 50 anni quando riceve la diagnosi: queste persone sono nel pieno della vita professionale, e non di rado hanno ancora figli piccoli. Oltre alla terapia medica, in questi casi rivestono grande importanza anche le informazioni riguardanti le assicurazioni sociali, poiché se un malato riduce di sua iniziativa il grado d’occupazione rischia di ritrovarsi in difficoltà finanziarie.

2020_Comunicato_giornata_mondiale_Parkinson_11_4_2020_Parkinson_Svizzera.pdf (pdf, 277 KB)

2019

13.05.2019

Servizio di consulenza gratuito e hotline gratuita in italiano

La consulenza offerta gratuitamente da Parkinson Svizzera ai malati di Parkinson e ai loro congiunti è disponibile in italiano (tel. 043 277 20 68, da lunedì a giovedì).

A ciò si aggiunge la hotline gratuita Parkinfon, proposta in italiano una volta a trimestre (prossime date: mercoledì, 22 maggio; mercoledì, 21 agosto; mercoledì, 20 novembre).

2019_Comunicato_Consulenza_e_Parkinfon_Parkinson_Svizzera.pdf (pdf, 209 KB)

01.04.2019

Giornata mondiale Parkinson, 11 aprile – Gestione delle carenze di farmaci

Molte persone con Parkinson vengono a sapere solo in farmacia che il farmaco di cui hanno bisogno da anni non può essere fornito. Per numerosi farmaci, fra cui anche diversi medicamenti antiparkinsoniani, periodicamente si sono registrate – e si regis-trano tuttora – difficoltà di approvvigionamento. Le ragioni sono molteplici.

2019_Comunicato_giornata_mondiale_Parkinson_11_4_2019_Parkinson_Svizzera.pdf (pdf, 221 KB)

11.02.2019

Un posto di professore specializzato in Parkinson all’Inselspital di Berna

La clinica universitaria di neurologia dell’Inselspital ha ora un professore specializzato in Parkinson. Con la creazione di questo posto si vuole incentivare la collaborazione interdisciplinare nel lavoro clinico quotidiano e nella ricerca sulla malattia. Il progetto è stato avviato da Parkinson Svizzera, che partecipa al suo finanziamento. L’incarico è coperto dal Prof. Dr. med. Paul Krack, esperto di Parkinson rinomato a livello internazionale.

2019_Comunicato-stampa-posto-di-professore-specializzato-in-Parkinson-Inselspital-Berna_Parkinson_Svizzera.pdf (pdf, 254 KB)

2018

24.09.2018

Conferenza stampa «Annemarie Opprecht Parkinson Award» il 27 settembre a Montreux

Il 27 settembre, il «Annemarie Opprecht Parkinson Award» sarà presentato a Montreux per l'eccezionale lavoro di ricerca nel campo della malattia di Parkinson. Il vincitore del 2018 è il neurologo Prof. Dr. med. Paul Krack, fino a poco tempo fa professore all'Università di Ginevra, ora professore all'Inselspital di Berna.

Il suo lavoro introduce un cambiamento di paradigma nella stimolazione cerebrale profonda per quanto riguarda i parkinsoniani con disturbi comportamentali come lo shopping, la dipendenza dal sesso e dal gioco.

 

2018_Medienmappe_Annemarie_Opprecht_Foundation_Parkinson_Schweiz.pdf (pdf, 429 KB)

19.08.2018

Parkinfon – il filo diretto con il neurologo

Parkinson Svizzera offre ai parkinsoniani e ai loro congiunti il servizio PARKINFON, nell’ambito del quale dei neurologi rispondono direttamente e gratuitamente alle domande poste al telefono. In Ticino questo servizio è proposto quattro volte l’anno. Prossime date: 22 agosto e 28 novembre 2018.

2018_Comunicato_Parkinfon_8_2018_Parkinson_Svizzera.pdf (pdf, 216 KB)

10.04.2018

Giornata mondiale del Parkinson l'11 aprile – familiari

La malattia di Parkinson si ripercuote anche sui familiari. Uno studio rivela che quasi il 90% dei partner di parkinsoniani malati da anni avverte un peso psicologico, quasi l’80% è stressato in relazione al tempo e oltre il 60% lamenta un carico fisico.

 

2018_Comunicato_giornata_mondiale_Parkinson_11_4_2018_Parkinson_Svizzera_01.pdf (pdf, 220 KB)

2017

10.04.2017

Giornata mondiale Parkinson, 11 aprile – lottare contro i pregiudizi

Chi trema e ha un’andatura barcollante viene facilmente giudicato male. Queste sono situazioni difficili per i parkinsoniani, spesso «traditi» dalle loro capacità motorie. L’11 aprile è la Giornata mondiale Parkinson. Se l’opinione pubblica conosce il quadro clinico descritto per la prima volta esattamente 200 anni fa, ciò semplifica la vita degli oltre 15'000 malati della Svizzera, molti dei quali sono lungi dall’età della pensione.

 

2017_Comunicato_giornata_mondiale_Parkinson_11_4_2017_Parkinson_Svizzera.pdf (pdf, 226 KB)

Dr. phil. Eva Robmann

Responsabile redazione e informazione

043 277 20 66
eva.robmann(at)parkinson.ch

Judith Falusi

Responsabile comunicazione e raccolta di fondi

043 277 20 64
judith.falusi(at)parkinson.ch

Essere informati

Attualità sulla malattia di Parkinson

Tutte le novità
Vai all'inizio