Può chiedere consiglio

Parkinson Svizzera offre consulenza in materia di assicurazioni sociali, cure e vita quotidiana, come pure auto-aiuto. È un servizio fondamentale per Parkinson Svizzera. La consulenza è gratuita. Il team di consulenza consiglia parkinsoniani e i loro familiari in merito alla convivenza con la malattia. Anche datori di lavoro e professionisti possono farsi consigliare su argomenti specifici.

Le domande sono varie. A quali prestazioni sociali ho diritto, e quando? Come posso gestire le preoccupazioni quotidiane? In quali casi occorre informare il proprio entourage, ad es. il datore di lavoro, sulla diagnosi di Parkinson? Quali sono le conseguenze per me, come lavoratore dipendente? Tutti questi interrogativi possono essere discussi con il team di consulenti di Parkinson Svizzera.

La consulenza è neutrale dal punto di vista dei valori, ad esempio non fungiamo da intermediari per terapie o cliniche/ospedali. Su richiesta, essa può avvenire al telefono oppure in forma scritta. Previo accordo, forniamo la nostra consulenza anche presso il Segretariato di Egg, presso la nostra succursale di Losanna o in Ticino. Se la trasferta non è possibile per motivi di salute, la consulenza può avvenire anche a domicilio.

Consulenza sociale

La consulenza sociale di Parkinson Svizzera ricerca insieme a lei soluzioni

  • per le problematiche relative al morbo di Parkinson sul posto di lavoro o sul sgravio dei familiari
  • per domande vertenti sulle assicurazioni sociali (assicurazioni malattia, prestazioni complementari AVS/AI), per esempio il Parkinson sul posto di lavoro o informazioni sull’assegno per grandi invalidi

Cure e domande quotidiane

Nell'ambito delle cure e della gestione della vita quotidiana, la consulente di Parkinson Svizzera la aiuta a individuare ed elaborare soluzioni adeguate alla situazione personale momentanea. Quasi tutte le attività della vita quotidiana possono essere influenzate dal morbo di Parkinson. La gamma di argomenti è dunque ampia. Lo scopo di ogni consulenza è quello di fornire informazioni e consigli utili per aiutare i parkinsoniani e i loro familiare ad affrontare meglio la vita quotidiana con la malattia di Parkinson.

Auto-aiuto

La consulenza a favore dei gruppi di auto-aiuto attivi in tutta la Svizzera comprende il supporto dei team di conduzione riguardo a vari aspetti:

  • supporto attivo nella fase di avvio
  • consulenza e supporto per i team di gestione
  • supporto professionale, ideale e finanziario per i gruppi e i team di gestione
  • formazione su argomenti specifici dei gruppi per i team di gestione
  • supporto amministrativo e di pianificazione per i gruppi (ad es. pubbliche relazioni e lavoro con i media, progettazione del programma annuale, corrispondenza)

Consulenza online

Gli specialisti e il Consiglio peritale di Parkinson Svizzera risponderanno alle sue domande sul morbo di Parkinson. Faccia la sua domanda qui!

Parkinfon

Un team di neurologi esperti risponde alle sue domande mediche sulla malattia di Parkinson su base volontaria. Il Parkinfon è un servizio di Parkinson Svizzera.

Antonietta Sinopoli

Consulenza sociale e formazione

Assistente sociale SUPSI
Responsabile Ufficio Svizzera italiana
Responsabile dei gruppi di auto-aiuto

091 755 12 00
Antonietta.Sinopoli(at)parkinson.ch

Kilian Hefti

Consulenza sociale e formazione

Assistente sociale SUP con perfezionamento nel diritto delle assicurazioni sociali

091 755 12 00
kilian.hefti(at)parkinson.ch

Elisabeth Ostler

Responsabile cura e perfezionamento professionale

Infermiera diplomata SSS
Parkinson Nurse

043 277 20 69
elisabeth.ostler(at)parkinson.ch
Vai all'inizio