Terapie di medicina complementare

02.09.2021

Parkinson Svizzera riceve spesso domande concernenti farmaci alternativi, quali ad esempio la mucuna pruriens e la cannabis, e procedure terapeutiche di medicina complementare. Alcune risposte si trovano sul sito «Medicina complementare».

«Medicina alternativa» e «Medicina complementare» sono termini collettivi riferiti a metodi terapeutici e concetti diagnostici che si intendono come alternativa o complemento alle procedure mediche basate sull’evidenza scientifica. Poiché molte di queste forme terapeutiche possono essere combinate perfettamente con terapie convenzionali appartenenti alla medicina classica, non si tratta di scegliere l’una o l’altra, bensì di abbinare l’una e l’altra: ecco perché va preferito il termine «medicina complementare». I suoi principali rappresentanti sono la terapia naturale, l’omeopatia, l’osteopatia, le terapie fisiche e l’agopuntura.

Il bisogno di prodotti e terapie naturali è molto sentito anche tra le persone con la malattia di Parkinson.

Medicina complementare

 

Vai all'inizio