Attualità

27 luglio 2020

Indagine sulla «Fisioterapia a distanza» durante la pandemia di coronavirus

L'Istituto di fisioterapia delle quattro università di scienze applicate Berna (BFH), Svizzera occidentale (HES-SO), Ticino (SUSPI) e Zurigo (ZHAW) fanno un sondaggio.


Durante la pandemia di Covid-19 le valutazioni fisioterapiche, i trattamenti e le terapie che prevedono la presenza fisica sono stati sostituiti da sedute a distanza.

Vorremmo sapere da Lei come ha vissuto questa forma digitale di fisioterapia e La invitiamo a partecipare al nostro sondaggio anonimo.

Con il Suo supporto possiamo analizzare la percezione e i benefici della fisioterapia a distanza. Le informazioni acquisite potranno esserci utili a prepararci ad una situazione analoga in futuro.

E’ possibile partecipare al sondaggio cliccando direttamente a questo link fino al 31 agosto 2020.
 
La ringraziamo molto per la partecipazione.

In caso di problemi di accesso al sondaggio o relativi alle domande, si prega di contattare:

Marco Barbero, marco.barbero(at)supsi.ch, SUPSI (italiano)
Veronika Schoeb, veronika.schoeb(at)hesav.ch, HES-SO (francese)
Heiner Baur, heiner.baur(at)bfh.ch, BFH (tedesco)
Anne-Kathrin Rausch, anne-kathrin.rauschosthoff(at)zhaw.ch, ZHAW (tedesco)